Panorama-Sonnendeck
Sportparadies Kronplatz
Kulinarische Genüsse
26.05.2021

Scopriamo insieme Brunico

Le meraviglie da non perdere

Lì dove la Val di Tures e la Val Gardena confluiscono nella Val Pusteria, la cittadina medievale di Brunico si adagia in un panorama da sogno.

Sapevate che Brunico è l'unica città dell'Alto Adige che porta il nome del suo fondatore? Si dice che il vescovo di Bressanone, Bruno von Kirchberg, abbia fondato la cittadina intorno al 1250, facendo costruire anche il suo simbolo per eccellenza: il castello di Brunico. A poca distanza dal nostro accogliente bio hotel in Alto Adige troverete questa affascinante città sul Rienza, che in passato ci ha regalato molti artisti famosi. 
Visitate il Museo Civico di Brunico e ammirate la maestria dello scultore Michael Pacher, uno degli artisti più importanti del periodo tardo gotico. 
Se invece amate i libri, vi consigliamo di visitare le librerie della città per cercare un volume con le poesie di Norbert Conrad Kaser, il poeta di Brunico. Sedetevi in un accogliente caffetteria lungo la Via Centrale, leggete qualche verso e guardate la città con gli occhi di un poeta.
Se amate la montagna, non potete farvi sfuggire il Messner Mountain Museum Ripa, all’interno del castello di Brunico, dove potrete scoprire il patrimonio delle nostre montagne con una mostra davvero emozionante. 
Arte, cultura e natura: non manca proprio nulla. Lasciatevi conquistare da Brunico!