Kulinarische Genüsse
23.01.2024

Profumo e sapore di Natale

Brulé alla mela

Come placare la nostalgia del Natale? Con una tazza bollente di brulé alla mela.

Ebbene sì, il Mercatino di Natale di Brunico ha chiuso i battenti. Rendiamogli omaggio riproponendo una delle bevande più iconiche: il brulé alla mela.

Il brulè caldo alla mela è una bevanda invernale irresistibile che cattura l’essenza della stagione festiva. Per prepararlo, iniziate con il succo o il sidro di mela come base in una pentola. Aggiungete zucchero a piacere e una combinazione di spezie come cannella, chiodi di garofano e scorza di agrumi. Riscaldate delicatamente la miscela, senza portarla a ebollizione, per far amalgamare tutti i sapori. Servite il brulè caldo alla mela in tazze (magari proprio del mercatino) o bicchieri, guarnendo ogni porzione con una fettina di mela o un bastoncino di cannella. Questa bevanda analcolica è la scelta perfetta per scaldarsi e immergersi nell’atmosfera magica dei mercatini di Natale dell’Alto Adige.

Venite a trovarci a Chienes, al Die Waldruhe, per divertirvi con noi sulla neve e scoprire tante altre ricette altoatesine rivisitate.