Sportparadies Kronplatz
Kulinarische Genüsse
23.04.2024

Messner: un nome, una leggenda

L’alpinista che è entrato nella storia!

Scoprite di più sul più grande alpinista estremo di tutti i tempi!

Vi state chiedendo chi è stato il primo a scalare il Monte Everest senza ossigeno supplementare? Impossibile sbagliarsi: Reinhold Messner, il leggendario alpinista estremo altoatesino, che con la sua straordinaria carriera e le sue innumerevoli spedizioni è diventato un’autentica leggenda nel mondo dell'alpinismo.

Messner è nato in Alto Adige nel 1944 e ha scoperto la sua passione per la montagna in tenera età. Era solo un adolescente quando si è avvicinato per la prima volta all’alpinismo, e ben presto conquistò le cime più alte dell’arco alpino, ma non solo! La sua sete d’avventura e la sua passione per le sfide lo hanno portato anche in zone remote come l’Himalaya e l’Antartide. Messner ha ottenuto i suoi successi più spettacolari negli anni Settanta e Ottanta, quando riuscì a scalare diversi ottomila, affrontando condizioni estreme e situazioni ad alto rischio. Il suo coraggio impavido e la sua forza di volontà lo hanno reso un modello per molti alpinisti di tutto il mondo.
Oltre alle sue imprese alpinistiche, Messner si è impegnato nella protezione ambientale e nella salvaguardia della natura. Da sempre sostiene un tipo di alpinismo sostenibile, mettendo in guardia dalle conseguenze del cambiamento climatico in montagna.

Reinhold Messner non è solo un eccezionale sportivo, ma anche un pensatore e uno scrittore visionario. Ha pubblicato numerosi libri sulle sue avventure e condivide le sue esperienze e intuizioni con un vasto pubblico, ad esempio nel Messner Mountain Museum di Plan de Corones. Passate a trovarlo durante la vostra prossima visita al Naturhotel Die Waldruhe!